Laboratorio di Fisiologia Cardiovascolare

sdfs
Attività Il laboratorio, integrato con quello di Fisiologia dell’esercizio muscolare, com-prende attrezzature adatte ad ottenere misure funzionali dell’apparato cardio-vascolare con metodi non invasivi. Si misurano gli adattamenti cardiocircolatori all’esercizio fisico di diversa inten-sità, in soggetti sani, giovani ed anziani, o affetti da diverse patologie, anche in seguito ad allenamento muscolare. L’attività di ricerca principale riguarda: I) le strategie di adattamento all’allenamento con diverse modalità, allo scopo di chiarire l’importanza relativa di meccanismi centrali (cardiorespiratori) e periferici (muscolari); II) le modificazioni del tono neurovegetativo indotte dall’allenamento (analisi spettrale di variabili cardiocircolatorie registrate a battito a battito). Strumentazioni Elettrocardiografo Quark C12, Cosmed; fotopletismografo Portapres TNO; misu-ratore gas metabolici e gettata cardiaca Innocor, Innovision; misuratore gettata cardiaca (re-breathing CO2) Quark b2, Cosmed; lattacidometro portatile Accu-sort, Boehringer Mannheim; emoglobinometro portatile B-Hemoglobin, Hemo-Cue AB; letto per variazioni posturali passive (tilting table); software specifico per analisi spettrale.
Responsabile
Antonio  Cevese
Telefono
045 8425116 - 045 8425145
AVVISI

Nessuna categoria trovata.

Organizzazione

Strutture del dipartimento