PhD Day della scuola di dottorato di Scienze della vita e della salute

  dal 06/12/17 al 07/12/17.
PhD Day della scuola di dottorato di Scienze della vita e della salute
6 e 7 dicembre 2017, Lente didattica, policlinico G.B Rossi
 
 
Un’occasione di scambio e reciproca conoscenza tra dottorandi. È il Phd day della scuola di dottorato in Scienze della vita e della salute, in programma il 6 e il 7 dicembre nella  Lente didattica del policlinico G.B Rossi (piazzale Scuro, 10).
 
Mercoledì 6 dicembre si inizierà alle 15,30, nell'aula "Roberto Vecchioni" con l'intervento di Mario Pezzotti, delegato del rettore alla Ricerca, e di Pietro Minuz, direttore della Scuola di dottorato. Alle ore 16 è in programma la lecture "The link between epigentics and cardiovascular diseases" tenuta da Gianluigi Condorelli, docente di Cardiologia dell'Humanitas University di Milano. Alle 17 ci sarà la "poster attendance" dei dottorandi del secondo e terzo anno. In totale saranno esposti  85 poster.
 
Giovedì 7 alle 9.30 si svolgeranno, sempre in aula Vecchioni della lente didattica, le presentazioni orali dei sei dottorandi selezionati, uno per ogni corso di dottorato,  sulla base degli abstract presentati. Alle  14 si terrà la lecture "Understanding neurodegeneration through  prion disorders" tenuta da Gianluigi Zanusso, docente di Neurologia del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento, e alle 15 si svolgeranno le presentazioni orali dei dottorandi selezionati in base ai poster presentati.
 
A chiusura dell'evento ci saranno le premiazioni con l'intervento del preside della scuola di Medicina Alfredo Guglielmi, e di Pietro Minuz. Sarà infine offerto un aperitivo.
 
“Per la scuola è uno dei momenti topici dell’anno: oltre infatti a essere un valido strumento di valutazione per l’attività di ricerca dei dottorandi”, spiega  il direttore Pietro Minuz, “è un importante momento di reciproca conoscenza da cui spesso nascono scambi scientifico-metodologici tra i dottorandi dei vari corsi” .
 
 
 
 

Allegati



Organizzazione

Strutture del dipartimento